Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Manutenzione e riparazione freni » Tipi di cilindri maestro freni

Tipi di cilindri maestro freni

Categoria: Manutenzione e riparazione freniAutore: Corinne Lemonnier

Visto
29

Impianti idraulici sono costituite da tre parti fondamentali: un cilindro maestro (pistone) che spinge il liquido attraverso le linee, le linee che trasportano il fluido e un cilindro schiavo che si muove quando la pressione del fluido spinge su di esso. Cilindri “tandem” maestri moderni utilizzano una coppia di pistoni nello stesso tubo che controllano due diversi circuiti fluido per ridondanza che nessun singolo pistone design può offrire.

Singolo-cilindro

Singolo-cilindri sono il tipo più elementare di cilindro principale e sono internamente molto simile ad una siringa di plastica medica. La leva a pedale freno spinge lo stantuffo (pistone) all’interno del cilindro, che infila il fluido attraverso le linee e nei cilindri schiavo. Quando viene rilasciato il pedale del freno, una molla all’interno del cilindro spinge indietro lo stantuffo nella sua posizione originale. Pressione negativa tira il liquido dei freni nel cilindro dalle linee e dal serbatoio liquido freno. Case automobilistiche attivato tempo fa per la pompa tandem più ridondante, ma molti costruttori di auto corsa preferiscono usare una coppia di cilindri singole anziché un cilindro singolo tandem a controllo freno anteriore/posteriore pressione bias.

Cilindro Tandem porting

Un cilindro tandem è due pistoni in uno. Il pistone principale è collegato al pedale del freno. Quando viene premuto il pedale del freno, il pistone spinge su una molla collegata alla parte posteriore del pistone secondario. Una volta che la primavera comprime completamente, il pistone secondario inizia a spingere il fluido attraverso un sistema dedicato. La porta di entrata del serbatoio permette dietro i pistoni per mantenere la pressione anche su entrambi i lati del fluido. Quando viene rilasciato il pedale del freno, pressione della molla spinge i pistoni indietro e un piccolo porto di compensatore dal serbatoio liquido freno introduce il liquido supplementare nella camera. Il porto di compensazione è necessario accelerare il rilascio del freno, che altrimenti sarebbe essere inibito dalla velocità del fluido in movimento all’indietro attraverso le linee.

Portless cilindro maestro

Introdotto la Toyota MR2, portless cilindri maestri offrono più rapido rilascio freno rispetto ai modelli standard che utilizzano una porta compensatore. Cilindri portless utilizzano un gruppo valvola nei pistoni che si apre per equalizzare la pressione quando i freni sono liberati. In questo modo il cilindro del freno fare senza compensatore porto, che è più restrittiva al flusso del fluido e sanguina pressione dal sistema di freno sotto applicazione iniziale. Il cilindro di portless più veloce-risponde funziona meglio con frenatura sistemi antibloccaggio (ABS), che utilizzano modulazioni pressione rapida per regolare la forza frenante.

Termini di ricerca in arrivo:

  • revisionare cilindro maestro freno