Casa » Autos » Acquistare un auto o un veicolo » Storia di pneumatici in gomma

Storia di pneumatici in gomma

Categoria: Acquistare un auto o un veicoloAutore: Cécile Bonneau

Visto
9

Pneumatici di gomma sono utilizzati su auto e altri veicoli per fornire un giro regolare, sicuro e ammortizzato. Sono costituiti da forme di gomma pieni d’aria che aiutano a cuscino ammortizzatore e sostenere il peso del veicolo e il suo carico. La storia della gomma pneumatici date indietro più poi 150 anni, per l’introduzione e la raffinatezza della lavorazione della gomma. Da quel momento, pneumatici di gomma sono stati continuamente modificati e perfezionati per offrire affidabilità e massima sicurezza del driver.

Vulcanizzazione

Durante gli anni 1830, gomma era un prodotto relativamente nuovo in America. Quando è stato introdotto, i consumatori erano desiderosi di acquistare prodotti di gomma, credendo che fosse un’impermeabile alternativa ai materiali alternativi. Hanno trovato rapidamente quando esposta a fonti di calore, come una calda giornata estiva, la gomma si fondono che avrebbe dovuto essere gettato via. Un uomo di nome Charles Goodyear ha preso la causa ed era determinato a trovare un modo per rendere utile la gomma. Ha sperimentato per più di un decennio prima di imparare che l’aggiunta di zolfo alla gomma naturale sarebbe rendere il materiale più durevole. Dopo aver lasciato cadere accidentalmente il materiale su una stufa calda, ha trovato che il riscaldamento del materiale reso resistente alla fusione o altri tipi di danni. Questo processo è stato chiamato “Vulcanizzazione” ed è la chiave per la preparazione di gomma per uso pneumatico.

Pneumatici di gomma piena

Prima della scoperta di Goodyear di vulcanizzazione, gomme erano fatte di legno o metallo. Essi erano pesanti e piuttosto inefficiente. A partire da metà del XIX secolo, prodotte utilizzando tecniche di vulcanizzazione pneumatici di gomma è diventato il prodotto dominante per biciclette, passeggini e carrelli. All’inizio sono stati utilizzati entrambi i pneumatici di gomma pieni d’aria e modelli solidi. Consumatori ha cominciato rapidamente a scegliere modelli di gomma a causa della loro durevolezza e gomme piene d’aria sono stati abbandonati per una volta. Mentre i pneumatici di gomma solida potrebbero sopportare frequente uso pesante, erano anche pesanti e non ha fornito una guida fluida.

Gomme pneumatici

Entro la fine del XIX secolo, case automobilistiche sono state raccogliendo vapore. Fu durante questo periodo che veicoli elettrici ha cominciato a sostituire le carrozze. Come produzione di auto è aumentato, così ha fatto l’esigenza di pneumatici. Nel 1898 e il 1900, furono fondate la società di pneumatici Goodyear e Firestone, rispettivamente. Produzione di gomma espansa sostanzialmente durante questo periodo. Auto uso cresceva in tutto l’inizio del XX secolo, molte città e cittadine trovano che pneumatici di gomma solida stavano causando danni alle strade. Legislazione è stata introdotta per favorire invece l’uso di gomme piene d’aria. Allo stesso tempo, piloti e ciclisti sono stati trovando che le gomme piene d’aria fornito un giro molto più liscio e più facile rispetto alle versioni solide. Entro pochi anni, questi pieni d’aria, pneumatici, pneumatici erano lo standard nel settore dei pneumatici.

Pneumatici bias Ply

Mentre pneumatici forniti una guida fluida, non erano ancora molto durevole ed erano soggetti a frequenti scoppi. Per combattere questo, pneumatici bias strato sono stati sviluppati. Questi pneumatici ha caratterizzato un tubo riempito di aria di gomma racchiuso in un involucro di gomma spessa. L’involucro esterno è stato fatto di strati di corde di gomma che erano attraversate per fornire trazione aumentando la resistenza del pneumatico. Questi pneumatici sarebbe diventato l’industria standard attraverso gli anni cinquanta.

Pneumatici radiali

Nel 1948, Michelin ha introdotto i primi pneumatici radiali. Questi pneumatici hanno ply cavi simili ai modelli ply bias, ma le corde eseguire agli angoli di 90 gradi dal bordo del pneumatico, producendo un involucro più forte. All’interno dell’involucro è rivestito con una cintura di metallo che aiuta il pneumatico sopportare i rischi della strada e uso frequente. Radiali sono considerati di essere più duratura, hanno meglio sterzo potenziale e di aumentare il chilometraggio del gas. Questi pneumatici è diventato popolari in Europa, ma interesse rimasti negli Stati Uniti. Durante gli anni settanta, come olio prezzi lievitarono, gli americani si rivolse a pneumatici radiali a causa della loro maggiore gas chilometraggio. Da questo momento, i pneumatici radiali sono diventati il più diffuso tipo di pneumatico negli Stati Uniti.