Casa » Autos » Altri veicoli » Storia automobilistica calibri

Storia automobilistica calibri

Categoria: Altri veicoliAutore: Robert Lagarde

Visto
12

Misuratori automobilistici, anche se spesso dato per scontato, esistono per mantenere il driver informato circa la condizione del veicolo. Calibri primi furono scacciati dalla parte che essi erano il monitoraggio. Ad esempio, il tachimetro è stato guidato da un hub sulla ruota anteriore. Misuratori di temperatura erano termometri acqua che erano montati sul radiatore.

Stewart Warner azienda

Stewart Company, Warner Company sono stati pionieri in calibri automobilistici. Le loro radici risalgono al n/a Il tachimetro di Stewart, che assomiglia ad un contachilometri meccanico, è stato utilizzato per la Ford modello T. Le due società si fuse alla fine nel 1912, e l’azienda è ora conosciuto come Stewart Warner. Centinaia di produttori di automobili, camion e motocicli sono stati forniti con manometri Stewart Warner. Nel 1932, Stewart Warner fornito Auburn con un tachimetro di vetro curvato, che ha caratterizzato il puntatore della falce di luna. Manometri Stewart Warner erano del calibro di scelta per gli appassionati di hot rod nel n/a

Monroe puntatori

Tutti calibro puntatori erano di metallo, verniciato assembly. Prodotti Monroe cominciò produzione plastici puntatori nel n/a Puntatori Monroe prodotti erano stampati in colore, rendendo l’azienda leader di pezzi di plastica di precisione. Puntatori di Monroe sono utilizzati in automobili, camion, motociclette e attrezzature pesanti.

Spie

Spie sono stati utilizzati per aiutare le funzioni del motore monitor driver insieme con i calibri. Essi sono stati attivati da sensori, proprio come i calibri.Le luci di avvertimento dovrebbe misurare la pressione, temperatura e alternatore carica olio. Automobili a basso prezzo dagli anni sessanta ai primi anni novanta avrebbe solo un manometro analogico tachimetro e carburante. L’inconveniente di spie è non mostrano cambiamenti al motore prestazioni e vuoi illuminare quando è troppo tardo per il driver evitare un crollo.

Misuratori di plug-in

Misuratori di plug-in sono stati un elemento unico che è stato utilizzato in cabina Ford CL-9000 sul trattore di motore semi-camion. I calibri sono stati una componente del sistema elettrico modulare. Il plug-in calibri e interruttori ha contribuito a ridurre i tempi di inattività per la manutenzione. Il pod calibro aveva due punte nella schiena. I rebbi sono simili ai rebbi di un cavo CA, che viene utilizzato per qualsiasi elettrodomestico.

Cruscotto elettronico

Progressi negli anni ottanta ha condotto all’uso di calibri digitali invece di unità analogiche. Una schermata vuota affronta il conducente, mentre il motore è spento. Una volta avviato il motore, numeri blu o verdi darà il driver il tachimetro, livello carburante, viaggio contachilometri e refrigerante letture di temperatura.Questa caratteristica è stata trovata sulla fascia alta auto americane. La brochure per la Continental riferito al pannello elettronico come un “centro messaggi”. La Lincoln Mark VI n/a , n/a Cadillac Eldorado e vari anno di modello n/a Buick aveva pannelli strumenti elettronici. Il pannello di Buick Riviera del 1986 è stato chiamato il “centro di controllo grafico.”