Casa » Autos » Sicurezza e veicolo - guida » Quali sono le principali cause di incidenti stradali?

Quali sono le principali cause di incidenti stradali?

Categoria: Sicurezza e veicolo - guidaAutore: Gilbert Pichon

Visto
12

Nel 2006, il Centers for Disease Control and Prevention stima che infortuni sul traffico automobilistico rappresentavano n/a morti. Questi morti ha fatti il 24,4 per cento di tutti i decessi per infortunio nel n/a Insieme a avvelenamento, armi da fuoco e cascate, traffico morti erano responsabili per quasi tre quarti dei decessi per infortunio. Tra le principali cause – alcol, adolescenti driver e l’eccesso di velocità.

Alcol

David J. Hanson, Ph.D., professore all’Università di Potsdam scrive che non è sempre vero che gli incidenti stradali alcol-correlati sono causati dall’alcol e che il numero esatto è sconosciuto. Esistono prove che l’alcol influisce negativamente le capacità di guida e ubriachezza fa male prestazioni di guida. Hanson osserva che, anche quando è sobrio, coloro che guidano spesso ubriaco..–in genere giovane, singola maschi con un problema di dipendenza – sono a rischio per auto si blocca. Hanson punti per le prove, però, che alcool contribuisce spesso a incidenti stradali. Uno studio nella contea di Monroe, New York, ha mostrato che sobrio driver erano responsabili di incidenti tra 34 e 43 per cento del tempo, mentre i conducenti ubriachi erano responsabili n/a per cento del tempo.

Eccesso di velocità

L’Insurance Institute for Highway Safety segnala che l’eccesso di velocità contribuisce al 33 per cento di tutto traffico decessi negli Stati Uniti Nel 2008, incidenti che coinvolgono l’accelerazione causò la morte di n/a persone. IIHS segnala che, nello stesso anno, eccesso di velocità inserito in circa il 16 per cento di danni si blocca solo e 19 per cento di crash con conseguente pregiudizio. IIHS cita uno studio del 2009 che le stime n/a morti può essere attribuito all’abrogazione del limite di velocità nazionale n/a IIHS ricerca dimostra che morti incidente su interstates rurale aumentato di n/a per cento come stati iniziato alzando i limiti di velocità da 55 a 65 mph in n/a

Adolescenti

Le relazioni di California dipartimento di veicoli a motore che si blocca il traffico sono la principale causa di morte tra gli adolescenti nei rapporti IIHS statunitense che, nel 2005, un terzo di tutte le morti di giovani, di età compresa tra 16-19, sono imputabili a incidenti stradali. Ragazzi sono a maggior rischio di essere coinvolti in un incidente nei primi anni della loro carriera di guida. IIHS sostiene anche che gli adolescenti sono più spesso in colpa negli incidenti rispetto ad altri gruppi. Loro incidenti e infrazioni tendono ad essere correlati di eccesso di velocità, coinvolgono la guida notturna e si presentano come solista più frequentemente di vecchi driver si blocca. IIHS valutato tale immaturità e inesperienza sono le ragioni perché gli adolescenti causano una quantità sproporzionata di incidenti di traffico complessivo. Il DMV California ha suggerito che la distrazione gioca un ruolo pure, con driver 16 e 17 anni 3,6 volte più probabilità di crash quando si guida con i passeggeri.

Geografia

IIHS dice che la maggior parte dei incidenti stradali (57 per cento nel n/a si verificano nelle zone rurali. Lesioni e morte, tuttavia, è più probabile in crash urbano. Nel 2008, il 72 per cento delle morti pedonale ha avuto luogo nelle aree urbane. Circa la metà di tutti gli incidenti di traffico urbano capita in corrispondenza delle intersezioni. Eccesso di velocità, luci rosse in esecuzione, passando attraverso segnali di stop e posteriore orari di un veicolo sono le più comuni cause di crash di un autoveicolo in America urbana.