Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Riparazioni e manutenzione del ramo » Nissan Altima manutenzione

Nissan Altima manutenzione

Categoria: Riparazioni e manutenzione del ramoAutore: Bruno Gregoire

Visto
10

Programmi di manutenzione sono essenziali per assicurare un veicolo rimane efficiente ed efficace, mantenendo anche il suo valore di rivendita. Nissan offre un programma di mantenimento raccomandata per l’Altima, che dettaglia i requisiti di manutenzione minimi per intervalli di tempo o chilometraggio specifici. Manutenzione aggiuntiva dovrebbe essere effettuata per mantenere condizioni di picco o se specifica occasione si pone con l’Altima.

Ogni 3,7500 km o 3 mesi

Nissan raccomanda controllando il livello del liquido servosterzo e livello del fluido trasmissione così come cambiare l’olio motore e filtro olio ogni n/a chilometri. In questo momento, Nissan raccomanda inoltre di controllare il livello del liquido refrigerante, livello del liquido freni, parabrezza rondella livello e pneumatico pressione del fluido e condizione.

Ogni n/a km o 6 mesi

Ogni volta che l’Altima rastrelliere n/a km o sei mesi di guida quotidiana, Nissan raccomanda di eseguire un’ispezione generale del tergicristallo e tutti i tubi sotto il cofano. La batteria, cinghie di azionamento del motore, sistema di raffreddamento e pastiglie freno a disco anteriore devono anche essere controllate. Le gomme inoltre devono essere ruotate in questo momento per garantire anche usura viene mantenuta.

Ogni n/a km o 12 mesi

L’assegno di n/a miglia include un’ispezione del sistema di freno di Altima, carburante, sospensioni, sterzo, componenti, stivali di asse di azionamento e sistema di scarico. Inoltre, deve essere regolato il gioco valvole e sostituito il filtro dell’aria. Queste attività dovrebbero essere effettuate oltre la manutenzione n/a metri e n/a km.

Ogni n/a km o 24 mesi

Il programma di manutenzione 24 mesi o n/a miglia comprende la sostituzione delle candele e fili, filtro carburante, calotta spinterogeno, tappo radiatore e tubazioni, valvola PCV e rotore. Può anche essere necessario regolare il regime minimo del motore. Il liquido freni, liquido lubrificante e la trasmissione transaxle manuale deve essere cambiato ogni n/a km. Infine, il filtro di ventilazione interno, pompa acqua e cinghie dentate dovrebbero essere cambiati.