Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Riparazione pneumatici - manutenzione e » Metodi di rotazione del pneumatico

Metodi di rotazione del pneumatico

Categoria: Riparazione pneumatici - manutenzione eAutore: Alexis Rault

Visto
5

Rotazione pneumatici del veicolo è un dovere di manutenzione vitale che aiuta a prevenire l’usura irregolare e precoce sulle gomme. Gomme nella parte anteriore indossano normalmente in modo particolare, mentre le gomme posteriori tipicamente indossano in modo un po’ diverso. È una buona idea per girare le gomme ogni n/a km, o in combinazione con ogni altro olio regolarmente programmato cambiare. Il metodo di rotazione ideale è determinato da se le gomme sono direzionali, e se il vostro veicolo è un anteriore, posteriore o quattro ruote motrici.

Pneumatici direzionali

Pneumatici direzionali sono progettati a rotolare in un solo senso. Pertanto, hanno bisogno di essere utilizzato su un solo lato del veicolo perché spostandole sul lato opposto della vettura sarebbe farle rotolare in altra direzione. Pneumatici direzionali sono destinate ad essere ruotato in avanti e indietro tra l’asse anteriore all’asse posteriore dallo stesso lato del veicolo.

Trazione anteriore

Pneumatici su un veicolo con trazione anteriore vengono ruotati solitamente nel modello “croce avanti”. In questo metodo, le due gomme sull’asse anteriore sono ruotate dritto indietro sull’asse posteriore dallo stesso lato. La gomma anteriore destra va a destra indietro e il pneumatico anteriore sinistro va alla parte posteriore di sinistra. Le gomme sull’asse posteriore sono posti sui lati opposti sull’asse anteriore. Il pneumatico posteriore sinistro va alla parte anteriore destra e posteriore destra va alla parte anteriore sinistra.

Un metodo alternativo di rotazione per i veicoli a trazione anteriore è chiamato il “modello di X”. Il “modello X” può essere fatto anche sui veicoli a trazione posteriore e quattro ruote motrici. In questo metodo, i pneumatici anteriori sono ruotati a lati opposti nella parte posteriore, e le gomme posteriori sono ruotate fino a lati opposti sulla parte anteriore. Ad esempio, l’anteriore destra va alla parte posteriore sinistra e la parte anteriore sinistra va alla parte posteriore destra. Il posteriore destro va verso la parte anteriore sinistra, mentre il posteriore sinistro va alla parte anteriore destra.

Trazione posteriore e trazione integrale

Il metodo di rotazione primaria pneumatici per veicoli posteriore – e quattro ruote motrici è chiamato “croce all’indietro,” che è sostanzialmente l’opposto della Croce”avanti” utilizzata sui veicoli front-wheel-drive. Nel metodo “croce all’indietro”, le gomme sull’asse posteriore vengono ruotate per l’assale anteriore sullo stesso lato, mentre i pneumatici anteriori sono ruotati a lati opposti sull’asse posteriore. Ad esempio, lato posteriore destro è ruotato verso la parte anteriore destra e posteriore sinistra è ruotata verso la parte anteriore sinistra. L’anteriore destra è ruotata nella parte posteriore sinistra, mentre la parte anteriore sinistra è ruotata verso la parte posteriore destra.

Pneumatici di dimensioni diverse

Pneumatici del veicolo che sono diversamente dimensioni e non-direzionale sono ruotati nel metodo “side-a-side”. In questo metodo, il pneumatico anteriore destro è semplicemente ruotato verso la parte anteriore sinistra, mentre il pneumatico anteriore sinistro va alla parte anteriore destra. Il pneumatico posteriore destro va verso la parte posteriore sinistra, mentre il pneumatico posteriore sinistro va al lato posteriore destro.