Casa » Autos » Moto e scooter » Le migliori moto Racing Grips

Le migliori moto Racing Grips

Categoria: Moto e scooterAutore: Grégoire Bousquet

Visto
14

Motociclismo è uno sport estremo, commercializzazione requisiti intensi il corridore per avere la migliore apparecchiatura di sicurezza e racing gear. Manopole Racing per i manubri sono una necessità di piloti possono dare per scontato; Tuttavia, che domina questo piccolo dettaglio potrebbe avere un impatto drammatico sulla capacità del pilota di competere. Mentre ci sono numerose corse prese sul mercato, sono determinati i migliori grip di corse di moto tra composti presa ferma, media o morbida che consistono in genere la densità perfetta, il giusto composta, buona durevolezza e una superficie antisdrucciolo.

Composti

Il composto di presa è importante nel definire la qualità di motociclismo grip. Ogni rider può richiedere un diverso composto basato la grossolanità del suo palmo e stile di guida. Composti duri sono per i corridori che hanno palme ruvide, spesse; duri composti utilizzati per qualsiasi altro tipo si tradurrà in vesciche sulle mani. Composti molto morbidi creano grip debole che la mancanza di durevolezza. Diversi composti alterano la quantità di assorbimento, urti e vibrazioni, che possono essere una resistenza racer fattore critico che interessa che ulteriormente dipende dal tipo di moto da corsa; piloti da corsa in eventi aggressivi beneficiano di uno strato di gel aggiunto per la presa di moto.

Modelli di superficie

La superficie di racing grip è un fattore importante per il comfort del ciclista. Anche se un piccolo dettaglio, il design pattern superficiali di un grip gioca un ruolo fondamentale nella capacità di corridore sopportare estrema velocità, corsi tattici e tempo varianti. Piloti preferiscono più spesso quello che viene chiamato “metà-chiacchierato” grip. Questo significa fondo metà dell’impugnatura è chiacchierato e top metà è affusolato. Mezza cialda è un eccellente design, perché ha la presa più vantaggiosa per dita del pilota e grip ottimale per le sue palme nella zona dove avviene il contatto diretto della mano al bar. Variazioni più economici dei modelli di superficie molto probabilmente si tradurrà in palme diventando crudo, vesciche e/o sanguinamento. Accessori sono disponibili come grip “ciambelle” per contribuire ad eliminare le bolle causate dall’attrito.

Durabilità

Il detto “si ottiene quello che si paga per” spesso si applica per moto da corsa manubri. La durabilità del racing grip è essenziale per il prezzo pagato per la qualità. Il miglior grip durevole corse è uno che è uguale dalla superficie delle maniglie al nucleo interno. Un pilota non vuole avere grip che si usurano in pochi giri (superficie), o un nucleo interno usurato che permetterà lo slittamento tra l’impugnatura e il manubrio, che potrebbe essere catastrofico. Un insieme di qualità delle maniglie facilmente dovrebbe durare almeno un paio di mesi. Dovuto la natura estrema nello sport del motociclismo, un prodotto garanzia spesso è dotato di manopole racing di alta qualità ed è consigliata su prodotti meno superiore.