Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Cintura di riparazione auto e manutenzione » Come sostituire la cinghia servosterzo su un 1995 Ford Explorer

Come sostituire la cinghia servosterzo su un 1995 Ford Explorer

Categoria: Cintura di riparazione auto e manutenzioneAutore: Franck Tanguy

Visto
12

Pompa servosterzo di Ford Explorer 1995, insieme a tutti gli accessori sul motore, è guidato tramite una cinghia serpentina che si snoda attraverso le carrucole. Questo sistema è stato utilizzato su tutti i motori opzionali in Ford Explorer dal 1993 ed è ancora in uso con i modelli attuali. Non non c’è alcuna regolazione come il sistema utilizza un tendicinghia a molla per rimuovere il lasco dalla cintura che indossa e si estende. Questo sistema rende anche cambiando la cinghia è molto più semplice di quello che era nei vecchi sistemi.

Difficoltà: facile

Istruzioni

Avrete bisogno di cose

  • Set di presa
  1. Scollegare il cavo negativo della batteria dal post negativo della batteria. Allentare il bullone di fissaggio con una presa di corrente e cricchetto, quindi rimuovere l’estremità del cavo dal terminale. Isolare l’estremità del cavo della batteria per evitare avviamenti accidentali del motore mentre si lavora.
  2. Individuare il serpentino tendicinghia sulla parte anteriore del motore e collegare una presa e a cricco per il bullone di montaggio al centro della puleggia. Ruotare il rullo tenditore in senso orario per alleviare la tensione della cinghia.
  3. Rimuovere la cinghia dalle pulegge tenendo il tenditore dalla cintura. Eliminare la vecchia cinghia. Rilasciare il tenditore, ruotandola lentamente alla posizione di riposo.
  4. Installare la nuova cinghia serpentina sopra tutte le pulegge tranne la puleggia del tenditore. Ruotare in senso orario il tenditore e far scorrere la nuova cinghia sulla puleggia del tenditore. Ruotare lentamente il tenditore in senso antiorario, permettendo così di stringere la cinghia.
  5. Togliere il cricchetto e presa dalla puleggia del tenditore. Installare il cavo negativo della batteria al terminale negativo della batteria. Serrare il bullone di fissaggio con una presa di corrente e cricchetto.
  6. Avviare il motore, verificando che la cinghia sia montata correttamente e funzionante vero sopra le pulegge.