Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Riparazione e manutenzione del sistema di aspirazione » Come sostituire il collettore di aspirazione in una Nissan Pathfinder 2,4 L

Come sostituire il collettore di aspirazione in una Nissan Pathfinder 2,4 L

Categoria: Riparazione e manutenzione del sistema di aspirazioneAutore: Martine Wagner

Visto
24

Il Pathfinder è un SUV con esecuzione prolungata venduti dal produttore giapponese di auto Nissan. Esploratori prodotte tra il 1986 e il 1989 ha avuto un motore quattro cilindri di 2,4 L base e un opzionale V-6. Anche se il motore 2.4 L continuerebbe ad essere presenti in altri veicoli Nissan, come il camion di frontiera, esso è stato interrotto nel Pathfinder.

Difficoltà: impegnativo

Istruzioni


Avrete bisogno di cose

  • Pinze
  • Bacinella raccoglicondensa
  • Chiave a bussola
  • Chiave dinamometrica
  • Guarnizione collettore aspirazione di ricambio
  1. Rimuovere il tappo e il relè della pompa carburante dalla scatola dei fusibili vano motore. Avviare il motore per alleviare la pressione del sistema di carburante. Lasciate che il motore di ricopertura e spento. Il sistema di alimentazione è sotto forte pressione, che deve essere alleviata prima di rimuovere il collettore di aspirazione.
  2. Scollegare il cavo negativo della batteria per la sicurezza. Posizionare la vaschetta sotto il radiatore e rimuovere il tappo di scarico del refrigerante da sotto. Consentire il liquido di raffreddamento motore drenare completamente. Coprire il liquido di raffreddamento motore e tenerlo in un luogo sicuro, lontano da animali e bambini.
  3. Rimuovere i tubi radiatore dal collettore di aspirazione. Coprire l’apertura delle fruste per impedire di entrare il sistema contaminanti. Rimuovere il gruppo di cavo acceleratore da in cima al collettore.
  4. Scollegare il tubo del carburante collegato al collettore di aspirazione e il carburante ritorno a riga. Fare attenzione quando si fa così; una piccola quantità di combustibile colerà anche dopo che hanno alleviato la pressione dell’impianto carburante. Coprire l’apertura delle linee, se possibile, per evitare perdite.
  5. Rimuovere il tubo della valvola EGR ed il tubo di PVC valvola dalla parte posteriore del collettore di aspirazione. Rimuovere eventuali altri tubi che possono essere attaccati. Etichettare le provette per evitare il loro collegamento al tubo sbagliato. Rimuovere la staffa di supporto collettore di aspirazione.
  6. Sbullonare il collettore di aspirazione e rimuoverlo insieme con le barre di combustibile. Rimuovere il carburante e iniettori dal collettore a meno che non hai intenzione di installare un nuovo rail carburante. Rimuovere la vecchia guarnizione collettore aspirazione dal Monte. Pulire accuratamente la zona di montaggio.
  7. Fissare il fuel rail il nuovo collettore di aspirazione, a meno che non si utilizzi uno nuovo. Montare la guarnizione di nuovo e collettore aspirazione al Monte. Serrare i bulloni a mano per avere l’intero sistema rapidamente attaccato. Una volta fissato sul collettore, stringere ciascun bullone alla tra 12 e 15 piedi-libbre di coppia. Vai sopra i bulloni in un secondo tempo dopo il serraggio iniziale per controllare due volte.
  8. Ricollegare tutte le provette che è stato rimosso dal collettore. Riattaccare la staffa di supporto collettore di aspirazione. Ricollegare il combustibile principale e la linea di ritorno del carburante. Sostituire l’Assemblea di cavo dell’acceleratore. Ricollegare i tubi del radiatore per il collettore di aspirazione.
  9. Assicurarsi di che sostituire il tappo di scarico prima di riempire il refrigerante. Rabboccare il liquido di raffreddamento motore, essendo molto attenti a non sputa il rospo. Sostituire il tappo e il relè della pompa carburante. Ricollegare il cavo negativo della batteria. Avviare il motore e verificare sotto trafilamenti di refrigerante o combustibile.

Avvertenze & consigli

Sostituendo il collettore di aspirazione è più adatto per un individuo propenso meccanicamente, o qualcuno con qualche esperienza di lavoro sulle vetture.

Assicurarsi di seguire tutte le procedure di sicurezza, tra cui alleviare la pressione del sistema carburante e memorizzare correttamente il liquido refrigerante.