Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Riparazione riscaldamento e raffreddamento » Come scarico Auto refrigerante

Come scarico Auto refrigerante

Categoria: Riparazione riscaldamento e raffreddamentoAutore: Geneviève Lesage

Visto
16

Automobilistici refrigeranti sono ritenuti inquinanti atmosferici dannosi per lo strato di ozono che circonda il nostro pianeta. Lo strato di ozono è pensato per essere vitali per la nostra esistenza. Il rilascio, lo scarico o lo sfiato dei gas ozono è vietato dalla legge. Recupero e/o riciclo di refrigerante è anche affidato da legge. I metodi utilizzati per questa attività vengono rigorosamente applicati e tutti i macchinari e il personale devono essere certificati da un fornitore approvato. Le certificazioni richieste variano da stato o regione.

Difficoltà: impegnativo

Istruzioni

Avrete bisogno di cose

  • Recupero certificati macchina dedicata
  • Collettore dedicato calibro set
  • Stato e/o certificato federale
  • Occhiali protettivi
  • Negozio guanti

    Recuperare il refrigerante

    1

    Consentire al sistema di pressioni interne stabilizzare spegnendo il motore a/c e auto. Aprire il cofano e lasciar raffreddare la zona sotto cappa a temperatura ambiente. Utilizzare un ventilatore a velocità il processo, se necessario. Pressione refrigerante rifletterà la temperatura ambiente. Alta temperatura manterrà le pressioni del sistema a livelli non sicuri.

  1. Collegare la macchina di recupero corretto per il refrigerante al sistema seguendo le istruzioni del produttore di macchina. I tipi di refrigeranti utilizzati nei veicoli di passeggero sono R134-a e R-12. Non sono compatibili e mai dovrebbe essere combinate nell’apparato di ripresa, o in un impianto a/c. Il collettore calibro impostato richiesto per utilizzare alcune macchine recupero deve anche dedicato al refrigerante specifico. Aprire la valvola di servizio tubi flessibili secondo le istruzioni della macchina.
  2. Attivare il processo di recupero secondo le istruzioni di funzionamento per la vostra macchina di recupero. Recupero inizierà a meno che la macchina di recupero rileva i livelli di pressione non sicuri. Raffreddamento continuo sarà necessari per ridurre la pressione in questo evento. Il processo di recupero avviene nei passaggi fino a quando il sistema è in uno stato di vuoto. La macchina ciclate e spegnimento fino a quando tutti i vapori di traccia vengono rimossi e il sistema rimane nel vuoto per un tempo predeterminato. Completamento di questo processo è a volte indicato da un segnale visivo o audio della macchina di recupero.
  3. Chiudere le valvole i tubi di servizio e rimuoverli dalla macchina una volta che l’evacuazione è completa. Il sistema è ora al sicuro da smontare per la riparazione. Il refrigerante recuperato può essere rimesso nel sistema da cui esso è stato rimosso, ma qualsiasi altro uso richiede il riciclaggio. Riciclaggio purifica il refrigerante eliminando liquidi e gas stranieri. Rispetto rigoroso di regole e regolamenti attinenti rifiuti automobilistico offre un ambiente più pulito e più sicuro per tutti gli esseri viventi. Essere responsabile.

Avvertenze & consigli

Attrezzature, formazione e certificazione richiedono un notevole investimento di tempo e denaro per realizzare correttamente i servizi di aria condizionata. Rischi per la sicurezza sono seri e professionale servizio è consigliabile.

Indossare sempre indumenti di sicurezza per evitare lesioni personali. Se gli occhi vengono a contatto con liquido refrigerante, che potrebbe essere permanentemente accecato. Contatto con la pelle può causare congelamento. Pressioni di sistema ad alta possono superare i limiti delle attrezzature e causare tubi flessibili e manometri a fallire, conseguente eruzioni di gas e di liquidi pericolosi. Refrigeranti possono produrre fumi tossici quando esposti a fiamme.