Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Sospensione e manutenzione riparazione » Come rimuovere le boccole del forcellone

Come rimuovere le boccole del forcellone

Categoria: Sospensione e manutenzione riparazioneAutore: Eugène Richard

Visto
9

Bracci di un veicolo, anche noto come controllo di armi, controllano movimento durante l’articolazione di sospensione. La posizione del braccio di controllo, l’angolo e la lunghezza determinare quanto la ruota sarà inclinare in nostro fuori, ruota anteriore o posteriore o torcere quando incontrando urti. Non serrare i bulloni che fissano il mozzo ruota o asse sul braccio di controllo direttamente al braccio; passano attraverso un cilindro di gomma conosciuto come una bussola, che monta all’interno le estremità del braccio di controllo e aiuta ad per assorbire le vibrazioni minori prima che raggiungano il telaio. Queste vibrazioni alla fine causerà la boccola ammorbidire e fallire.

Difficoltà: Moderatamente impegnativo

Istruzioni

Avrete bisogno di cose

  • Acetilene
  • Quattro pollici di diametro, tubo lungo tre pollici o magazzino d’acciaio quadrato
  • Tre pollici lunga, 1/8-inch spessa tubo leggermente più piccolo del diametro della boccola
  • Grande morsa con almeno dieci centimetri di intervallo di movimento
  • Forniture di saldatore e saldatura
  • Cerchio in lamiera di acciaio tagliata al più piccolo diametro della tubazione
  • Smerigliatrice
  1. Posizionare il braccio di controllo con la morsa con il tubo di grande diametro su un lato, posizionato in modo che la boccola scivolerà in esso, come viene. Il trucco è di posizionare questo “stampo del ricevitore”, in modo che il bordo del tubo si allinei con il metallica fine del braccio di controllo, ma non sporge davanti la boccola stessa. Potrebbe essere necessario un assistente per aiutarti a tenere tutto a posto.
  2. Posizionare il segmento di tubo di diametro inferiore (la stampa) tra la boccola e le ganasce della tua morsa. Centro stampa, affinché il suo diametro esterno si allinei con la boccola più vicino il braccio di controllo possibili. Idealmente, la stampa dovrebbe essere circa 1/16 di pollice più piccolo diametro di foro del braccio di controllo.
  3. Calore all’esterno del braccio controllo intorno la boccola con una torcia ossiacetilenica. Riscaldare il metallo a circa 300 gradi tutto intorno la boccola. Fai attenzione. Non impostare la gomma boccola sul fuoco. Saprete quando il braccio di controllo è abbastanza caldo quando si inizia a vedere un po’ di fumo e odore di gomma bruciata.
  4. Manovella giù sulla morsa e usare la stampa per spingere la boccola fuori il braccio di controllo e nello stampo ricevitore. Se la stampa comincia a tagliare nella boccola, rimuoverlo e saldare una piastra sulla tubazione stampa. Oppure, si può solo continuare il taglio attraverso la boccola.
  5. Rimuovere il gruppo dalla tua morsa. Se tutto va secondo i piani, la boccola scivolerà fuori il braccio di controllo in modo pulito e senza dramma. Tuttavia, avete una probabilità migliore-che-anche che la gomma potrebbe avere liquefatto e fuso al braccio, o che la vostra pressa tagliarlo e lasciato un rivestimento di gomma attaccato alla superficie. In caso affermativo, procedere al passaggio successivo.
  6. Ridurre il rifornimento di ossigeno sulla vostra torcia in modo che la fiamma brucia luminoso giallo anziché blu. Tenere la torcia fino al braccio di controllo e impostare la gomma sul fuoco. Consentire la gomma bruciare via fino a quando tutto ciò che resta è un residuo calcareo, nero. Questo può richiedere un certo tempo, ma non preoccuparti per il braccio di controllo; gomma brucia solo a circa 260 a 300 gradi, in atmosfera standard, che non è sufficiente per temprare il metallo.
  7. Consentire il metallo raffreddare a temperatura ambiente; esso non placare o si potrebbe indurire il braccio di controllo e renderlo incline alla fessurazione.

Avvertenze & consigli

Resistere a qualsiasi tentazione di arrostire hot dog sopra le boccole bruciore. Il fumo di gomma è abbastanza tossico che si dovrebbe evitare di respirarlo o permettendo che i tuoi occhi.