Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Manutenzione e riparazione elettrica » Come cambiare un interruttore di accensione auto

Come cambiare un interruttore di accensione auto

Categoria: Manutenzione e riparazione elettricaAutore: Camille Duhamel

Visto
22

Situato sul cruscotto o il piantone dello sterzo, l’interruttore di accensione serve a diverse funzioni, tra cui attivando l’elettromagnete del motorino di avviamento e coinvolgente il sistema di accensione, come pure di routing corrente agli accessori, come la radio. Un interruttore di accensione che ha fallito può provocare i seguenti sintomi: il motore non sarà manovella o start, il motore non spegnerà dopo la chiave di accensione è spento o non disinserire lo starter quando la chiave viene restituita a “correre”. Cambiare un interruttore di accensione è solitamente un semplice lavoro..–a volte che la parte più difficile è ottenere giusto per esso.

Difficoltà: Moderatamente facile

Istruzioni

Avrete bisogno di cose

  • Interruttore di accensione di ricambio
  • Piccolo pezzo di filo (se montato dibenedetto)
  • Cricchetto
  • Cacciavite (opzionale)
  • Test di auto-alimentato luce

    Interruttore di accensione montato colonna dello sterzo

  1. Rimuovere l’alloggiamento di colonna sterzo togliendo le viti che tengono su indiscreti poi si spegne… Successivamente rimuovere gli elementi di fissaggio (che può essere che richiedono l’utilizzo di un cacciavite viti o bulloni che richiedono l’uso di una chiave a bussola) che tengono il piantone dello sterzo a cruscotto.
  2. Discesa della colonna e scollegare il cablaggio collegato all’interruttore di accensione. Il cablaggio è solitamente situato sulla cima e circa a metà strada giù la colonna dello sterzo.
  3. Ora che lo avete esposto alla prova l’interruttore di accensione. Toccare la luce di prova (dopo la prima connessione la clip della terra della luce prova a un collegamento di terra adatto) al morsetto “avvio” (che è possibile identificare da una descrizione nel manuale negozio per la tua auto). La luce di prova dovrebbe illuminarsi solo quando la chiave è girata in posizione “start”. Ripetere questo passaggio con la luce di prova, toccarla al terminale “correre”. Assicurarsi che la luce non brillano affatto, quando si tocca qualsiasi terminale, mentre la chiave è in posizione “off”. Se l’interruttore passa il test, lo sai che il tuo problema sta altrove.
  4. Se il test fallisce, cambiare l’interruttore. Rimuovere i piccoli dadi o viti (con una chiave se sono noci) o con un cacciavite se sono viti che bloccare l’interruttore di accensione al piantone dello sterzo. Estrarre l’interruttore difettoso e installare uno nuovo nella stessa posizione come quello vecchio. Assicurarsi che i fori sono allineati; in caso contrario, l’interruttore non funziona con i dispositivi di fissaggio.
  5. Fissare l’interruttore di nuovo avvitando o bullonatura l’interruttore in posizione con i fissaggi precedentemente rimosso. Collegare il cablaggio, poi mettere il piantone dello sterzo in posizione verticale e sostituire il suo alloggiamento dopo ripristino i fissaggi precedentemente rimosso.
  6. Interruttore di accensione cruscotto-montato

  7. Rimuovere la chiavetta o bloccare il meccanismo, dopo aver tolto il trattino, individuando le piccole viti nella parte inferiore del cruscotto. Rimuovere le viti con un cacciavite e curiosare il precipitare fuori, facendo attenzione a mantenere intatta (non impicciarmi troppo dura come la plastica può essere facilmente rotta).
  8. Inserire un piccolo pezzo di filo nel foro costruito nel bicchiere ed esposto dopo la rimozione del cruscotto. Con il filo inserito, girare la chiave. Il bicchiere deve solo tirare fuori.
  9. Scollegare i fili che portano all’interruttore di accensione, sostituire l’interruttore esistente con la nuova opzione, collegare i fili e sostituire il bicchiere e il cruscotto. Installare prima il bicchiere, poi mettere il trattino torna al suo posto originale in ordine inverso di rimozione.