Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Strumenti per auto e moto » Come allentare un tenditore

Come allentare un tenditore

Categoria: Strumenti per auto e motoAutore: Lorraine Constant

Visto
11

Ci sono tre modi per allentare la tensione su una cinghia di trasmissione, a seconda del veicolo. Il modo più comune in veicoli di oggi è un tenditore automatico. Questa applicazione è usata su cinture di serpentini, che collegano ogni puleggia del motore. Veicoli più vecchi possono avere cinghie di azionamento che sono state rimosse facendo ruotare un alternatore per rilasciare la tensione. Importazione veicoli spesso utilizzano una combinazione di serpentino e cinghie del sistema di puleggia. Questi utilizzano una combinazione di un bullone di regolazione e l’allentamento di una puleggia per estrarre la cinghia.

Difficoltà: Moderatamente impegnativo

Istruzioni

Avrete bisogno di cose

  • Set chiave scatola e mano
  • Strumento di rimozione di cintura
  • Set cricchetto e presa
  • Manuale di riparazione
  1. Aprire il cofano e individuare l’unità belt(s). Individuare il diagramma di routing cintura serpentina nel vano motore o consultare il manuale di riparazione.
  2. Determinare il tipo di tensione applicato alla cintura che si sta sostituendo. Spesso, se il diagramma di routing cintura può essere individuato, verrà visualizzato se viene utilizzato un tenditore automatico. Se hai solo una cinghia collegata a tutte le pulegge del veicolo, allora hai un tenditore automatico.
  3. Individuare il tensionatore per ogni diagramma routing cintura. Il tenditore automatico è una carrucola su un supporto basculante. Per alleviare la tensione, viene inserito uno strumento sulla puleggia o un azionamento quadrato è fornito per inserire uno strumento o a cricchetto. Applicare lo strumento corretto che chiede il tenditore e girare l’utensile in senso antiorario per allentare la tensione. Tenendo lo strumento in posizione con la tensione alleviata, infilare la cinghia dalla puleggia più accessibile che si può raggiungere.
  4. Allentare i bulloni di due (o tre) all’alternatore, su veicoli più vecchi che non hanno un tenditore automatico. Se si controlla l’alternatore, si noterà che è collegato ad una staffa con una slot curva. Allentando i bulloni dell’alternatore vi permetterà di girare l’alternatore lungo lo slot curvo e rilasciare la tensione per rimuovere la cinghia. Per applicare la tensione, invertire la procedura.
  5. Individuare la staffa di regolazione bullone su un veicolo di importazione per allentare il tenditore. Più spesso questa staffa è vicino l’alternatore. Allentare il bullone con un cricchetto e presa fino a quando la tensione è alleviato la cintura. Individuare il galoppino e allentare il centro bullone usando una chiave e girando in senso antiorario il bullone di fissaggio. Una volta che si può muovere la puleggia, sarete in grado di rimuovere la cinghia dalla scanalatura della puleggia.

Avvertenze & consigli

Alcuni veicoli hanno scompartimenti di motore estremamente stretto che rendono difficile l’accesso per le cinghie di azionamento. Consultare sempre un manuale di riparazione prima di tentare di sostituire una cinghia di trasmissione. Si potrebbe scoprire rimuovendo una ruota e un parafango ben scudo splash è necessaria per accedere il tenditore.