Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Riparazioni e manutenzione del ramo » Cause del volante quando si gira di bloccaggio

Cause del volante quando si gira di bloccaggio

Categoria: Riparazioni e manutenzione del ramoAutore: Sébastien Michaud

Visto
24

Introduzione

Se il volante solido si blocca quando si guida, l’accensione è stato scassinato (come quando qualcuno ruba l’auto e marmellate l’interruttore di accensione, così partirà l’auto). Il volante sarà anche “bloccare,” significato diventa difficile da guidare quando certi problemi stanno accadendo al sistema di sterzo. Una volante si bloccherà mai completamente a meno che l’interruttore di accensione è stato manipolato in un furto.

Il sistema di servosterzo

Il sistema di servosterzo consiste la pompa del servosterzo e l’ingranaggio di sterzo, che si tratti di un cambio convenzionale con un braccio Pittman o un setup di pignone e cremagliera. La pompa del servosterzo è compatibile per uno dei due sistemi. La sua funzione è di fornire costante pressione idraulica a livello costante. Non fa differenza, quello che è la posizione del volante–la pressione sarà costante.

Problemi con lo sterzo

Se dovesse verificarsi un problema di pompa servosterzo, solitamente è uno dei tre problemi. Il primo è un guasto causato da una perdita di tenuta anteriore o una perdita tra il serbatoio e la pompa..–la pressione non cambierà fino a quando il liquido diventa basso. Il secondo è un guasto nella valvola limitatrice di pressione, che provoca un calo della pressione. Questo provoca uno sforzo molto maggiore al volante attraverso la sua gamma completa di movimento. Il terzo errore è un completo fallimento delle pale all’interno della pompa. La palette di produrre la pressione. Con nessuna pressione, non non c’è nessun servosterzo, ma lo sterzo non si blocca.

Un fallimento nella scatola sterzo o cremagliera e pignone si svolge in tre modi diversi. Il primo è una perdita nella parte inferiore dello sterzo al braccio Pittman (in direzione convenzionale) o alle estremità della cremagliera e pignone, dove sono fissati i tiranti interni. In tutti i casi, le guarnizioni sono in difetto. Il secondo fallimento del tipo è una scioltezza o estreme gratis-giocare al volante. Questo può essere determinato quando il volante si trasformerà in entrambe le direzioni di parecchi gradi con nessun movimento risultante in gomme. Questo è semplicemente un logoro sterzo.

In una scatola sterzo convenzionale, tuttavia, c’è una vite di regolazione sulla parte superiore la scatola, tenuto stretto da un controdado. Questa regolazione viene utilizzata per spingere i due ingranaggi più vicino insieme per compensare l’usura negli ingranaggi. C’è solo una piccola quantità di regolazione disponibili, ma attenzione deve essere usata quando questa vite di regolazione. Sopra la regolazione causerà lo sterzo per non riuscire a tornare al centro o quando dritto in un turno. Ci vuole pressione per tornare la ruota e questa è la forma più lieve di sovracompensazione. Se la regolazione è troppo stretta, lo sterzo appenderà in su attraverso l’intera gamma di movimento e prendere energia considerevole a girare.

Il terzo fallimento e quello più probabile si verifichi è la sindrome del dente fratturato. In standard o cremagliera e pignone, un dente ha incrinato o interrotto gli ingranaggi. Questo provoca lo sterzo per sentirsi normale attraverso gran parte del raggio di sterzata e poi infili o “bloccare” in un certo posto. Lo sterzo può, con sforzo, passare sopra la macchia o non a seconda della gravità della rottura. C’è solo una correzione per questo e che è la sostituzione della cremagliera e pignone.