Casa » Fcc - riparazione e manutenzione » Risarcimento degli infortuni » 1964 Ford Mustang colori

1964 Ford Mustang colori

Categoria: Risarcimento degli infortuniAutore: Aurore Dubois

Visto
13

La Ford Mustang arrivata a metà anno 1964, quindi tecnicamente che relativa indicazione dell’anno è un n/a /2. Il design “splendidamente elegante” è stato visualizzato prima dal pubblico nell’aprile 1964 e fu un successo immediato. I consumatori americani erano e sono ancora appassionati di auto sportive a prezzi accessibili. Poiché ci sono voluti un sacco di suoi ingegneria dalla Ford Falcon compatto, loro combinazioni di colori erano quasi identici. Ford prodotte n/a di loro durante l’anno abbreviato modello n/a Coupé e n/a cabriolet..–ma purtroppo nessuno ha numeri di produzione accurata di colore.

Colori vernice esterna

I colori di vernice esterna Mustang primi erano gli stessi colori, trovati il 1964 Fairlane, Galaxie e Galcon. Questi pony 1964 erano disponibili in 19 colori, e otto dei colori erano sottili metallici. Il codice di Ford che designa il colore esterno è disponibile su entrambi i tag data porta e l’etichetta di compilazione (buck) del vano motore. Il secondo numero è il codice della vernice PPG/Ditzler, e il terzo numero è il codice della vernice Dupont.

Corvo nero: A o 9A n/a Pagoda verde: B o 2B n/a speciale bianco o bianco Pace Car: C o C n/a primavera colore) dinastia verde: doppie n/a papavero rosso: n/a primavera colore) Caspian blu: H o H n/a Champagne Beige: io..–nessun codice colore trovato (primavera colore) Silversmoke Gray: K o K n/a Guardsman Blue: F o 3F n/a Rangoon rosso: J o 3J o J n/a Wimbledon bianco: M o 5M n/a Twilight turchese: 5 o 5A – no codici vernice trovano cascata verde: S n/a nessun codice di Dupont luce solare gialla: V n/a Vintage Burgundy: X n/a lucernario blu: Y n/a Chantilly Beige: Z n/a Prairie bronzo: P o P n/a fenicia giallo: n/a primavera colore)

Vernice interni colori

I Mustang n/a /2 prima avevano solo la scelta di cinque colori vernice interni. Gli elementi che sono stati dipinti questi colori erano: il cruscotto cruscotto, compreso il coperchio del cassetto cenere; la piastra di copertura per la radio di apertura; la piastra di copertura per il riscaldatore in apertura; il “A” pilastro; l’Assemblea di colonna dello sterzo; e le griglie per lo sbrinatore e radio. Ford non ha utilizzato una designazione di codice vernice interni da solo, ma il colore della vernice è stato combinato con l’imbottitura interna e finiture. Il seguente elenco comprende i nomi dei colori, il codice della vernice Ditzler e il codice della vernice Dupont.

Nero: n/a Medium Blue: n/a Palomino: n/a no confermato Dupont colore trovato rosso: n/a bianco: n/a nessun colore Dupont confermato trovato

Rivestimenti interni e codici colori Trim

Il sedile tappezzeria e interni finiture colore della vernice sui codici Mustang n/a /2 è stato denotato la targhetta e il tag di build. C’erano 10 combinazioni di rivestimenti e finiture disponibili su pony precoce. L’elenco include il nome della combinazione e il codice di assetto Ford.

Vinile di pergamena con il blu: 42 vinile pergamena con rosso: 45 vinile pergamena con oro di edera: 46 vinile pergamena con nero: 48 vinile nero e panno: 56 vinile nero con nero: 86 vinile rosso con rosso: 85 vinile blu con blu: vinile bianco 82: 49 vinile Palomino con Pellecchia: 89

Altri elementi relativi al colore

Alcuni oggetti stravaganti sui colori per i primi Mustang erano che se le strisce laterali sono stati inseriti, erano disponibili solo tre colori. Questi colori erano nero corvo, rosso di Rangoon e Wimbleton White. Infine, se il pony era di avere un crash pad (schiuma di rilievo sulla parte superiore del cruscotto), le griglie di radio e sbrinatore erano colorate per abbinare il pad. Bianco, schemi interni rossi e neri necessaria un nero crash pad se installato.